firenze dei bambini

Il fine settimana di Ocarina #35 – Firenze dei Bambini

Questo Fine settimana arriva Firenze dei Bambini, una tre giorni di eventi speciali, dedicati ai più piccoli.

Dal 19 al 21 maggio 2017 nel capoluogo toscano, i bambini da 0 a 13 anni, potranno esplorare dieci cittadelle tematiche allestite, dove si terranno laboratori, musica, arte, occasioni di incontro e spazi di creatività assoluta. Il programma è ricchissimo e tutte le attività sono gratuite.

“La Città come Casa” sarà il filo conduttore dell’iniziativa promossa dal Comune di Firenze e organizzata da MUS.E e che vedrà coinvolti numerosi spazi cittadini, come Palazzo Vecchio, la Biblioteca delle Oblate, l’Opera di Firenze, il Complesso delle Murate, il Parco delle Cascine, l’Istituto degli Innocenti, il quartiere di San Niccolò.

Tra le diverse cittadelle una è dedicata interamente alla musica. Qui di seguito abbiamo selezionato le attività musicali previste:

20 e 21 maggio, ore 15,30 – 19,30 “Strumenti in ascolto: ottoni e archi”, presso Opera di Firenze. 

20 e 21 maggio, ore 15,15 – 18,15 “Strumenti in ascolto: sassofoni e fagotto”, presso Opera di Firenze. 

20 e 21 maggio, ore 15,00 – 18,00 “Strumenti in ascolto: fisarmonica, chiara e canto”, presso Opera di Firenze. 

Durante questi laboratori I giovani studenti del Conservatorio presenteranno ai bambini gli strumenti musicali. I piccoli avranno quindi l’opportunità di vedere da vicino gli strumenti musicali, imparare a riconoscerli, ascoltare con l’aiuto di una guida. Un modo diverso per apprendere divertendosi.

20 e 21 maggio, ore 15,00 – 18,00 “Alla scoperta dell’Opera di Firenze”
Una visita guidata accompagnerà le famiglie alla scoperta dell’enorme teatro, una costruzione più giovane del più giovane dei partecipanti! Il foyer, la sala, il palcoscenico, i camerini degli artisti e tanto altro ancora immergeranno i partecipanti nella grande macchina dello spettacolo.

21 maggio, ore 11,00 – 11,30 “Piccoli musicisti in concerto”.
I bambini assisteranno a un’esibizione concertistica dei loro coetanei, i piccoli e bravissimi allievi del Centro Musicale Suzuki di Firenze.

20 maggio, ore 10,00 – 11,00 – 12,00 “Il ballo della città”
La città ha i suoi colori, i suoi odori, i suoi rumori e i suoi suoni, ma ha anche i suoi movimenti, che corrispondono a ritmi veloci e moderni. Uno stage di danze urbane, fra hip hop e breakdance porterà i bambini nel bel mezzo di uno scenario metropolitano.

20 e 21 maggio, ore 10,30 – 11,15, 11.30-12,15, 12,30-13,15 “Il pifferaio di Hamelin”
Seguire una scia di musica e parole, farsi stregare dalle note e dal suono della voce per lasciarsi condurre dalla Città della musica alla Città della Natura. Due flautiste del Conservatorio e una voce narrante trasformeranno il percorso dal Teatro dell’Opera al Parco delle Cascine in una dolce passeggiata.

Ma non finisce qui, Firenze dei Bambini si aprirà e si chiuderà in musica, con due concerti davvero imperdibili.

Il primo, venerdì 19 maggio alle 18:00, alla Cavea dell’Opera di Firenze, dove tutti i bambini sono invitati a prendere parte a un grandissimo coro che intonerà la Cenerentola di Rossini.

Il secondo, domenica 21 maggio alle 17:00 In Piazza della Signoria, dove suonerà la Girlesque Street Band con un vasto repertorio di musiche dedicate all’infanzia.